Circolare del lavoro del 29 marzo 2017: il ripristino della responsabilità solidale negli appalti

di Massimo Pipino

Pubblicato il 29 marzo 2017



nelle 18 pagine di circolare torniamo sull'abolizione dei voucher ed effetti pratici di tale abolizione ma anche sulla responsabilità solidale nei contratti di appalto; tra gli altri argomenti: gli incentivi all'occupazione per il sud, il rischio elettivo di infortunio sul lavoro, tante novità dalla Cassazione in tema di licenziamento...

ctcircolaredellavoro1) Incentivo occupazionale 2017 nel Sud: esame della normativa

2) Agenzia delle Entrate Circolare n. 37/E del 22 marzo 2017: soppressione della causale contributo “LACC - lavoro accessorio occasionale”

3) Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: comunicato relativo alle norme in materia di modalità di utilizzo dei “voucher” sino al 31 dicembre 2017

4) INPS - Circolare n. 60/2017: prime istruzioni operative per la "pensione in cumulo"

5) Ispettorato Nazionale del Lavoro - nota protocollo n. 2558 del 21 marzo 2017: abrogazione della normativa sui “voucher”

6) Conversione in legge del D.L. n. 244/2016: breve esame di come vengono differite le scadenze per il lavoro

7) Pubblicata da CONFAPI una circolare esplicativa dell’accordo firmato con FENEAL-UIL, FILCA-CISL, FILLEA-CGIL il 24 g4nnaio u.s. per il rinnovo del CCNL Cemento Piccola Industria Confapi Aniem

8) È stato firmato, in data 22 marzo 2017, tra FISE ASSOAMBIENTE, con l’assistenza di FISE, e FP-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, FIADEL, l’accordo su diritti personali e parentali, relativi a permessi e congedi, in sostituzione delle norme del CCNL 21 marzo 2012 per i dipendenti di imprese e società esercenti servizi ambientali

9) È stata firmata in data 6 marzo 2017 l’integrazione all’accordo del 16 settembre 2016 tra l'UNIONALIMENTARI e le Organizzazioni Sindacali FAI-CISL, FLAI-CGIL, UILA-UIL

10) Decreto Legge n. 25 del 17 marzo 2017: ripristinata la responsabilità solidale tra appaltatore e committente a tutela dei crediti retributivi e previdenziali dei lavoratori dipendenti dall’appaltatore

11) Suprema Corte di Cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 16 febbraio 2017 - n. 4127: provvedimento espulsivo per scarso rendimento

12) Suprema Corte di Cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 16 febbraio 2017 - n. 4125: responsabilità disciplinare

13) Suprema Corte di Cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 20 febbraio 2017 - n. 4315: licenziamento

14) Suprema Corte di Cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 17 febbraio 2017 - n. 4277: indennizzo INAIL

15) Suprema Corte di Cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 17 febbraio 2017 - n. 4271: licenziamento

16) Suprema Corte di Cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 16 febbraio 2017, n. 4118: rito “Fornero”

17) Suprema Corte di Cassazione - sezione lavoro - Sentenza 16 febbraio 2017, n. 411: licenziamento

18) Suprema Corte di Cassazione - Sezioni unite civili - sentenza 16 febbraio 2017 - n. 4092: decreto ingiuntivo

19) Suprema Corte di Cassazione - Ordinanza 21 marzo 2017 - n. 7199: i fini IRAP è richiesto l’accertamento del giudice per verificare se l’utilizzo del lavoro altrui rappresenti quel valore aggiunto idoneo ad accrescere la capacità produttiva del professionista

20) Suprema Corte di Cassazione - Sentenza 20 marzo 2017, n. 7125: configurabilità della fattispecie di “rischio elettivo” in caso di infortunio sul lavoro

21) Suprema Corte di Cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 16 febbraio 2017, n. 4113: licenziamento

22) Suprema Corte di Cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 16 febbraio 2017, n. 4117: licenziamento

23) Suprema Corte di Cassazione – Sezione lavoro - Sentenza n. 7524 del 23 marzo 2017: il licenziamento del lavoratore disabile è legittimo solo se vi è perdita totale della capacità lavorativa

24) Suprema Corte di Cassazione – Sentenza del 23 marzo 2017 n. 7522 - È legittimo licenziare un dipendente per scarso rendimento, ma solo nel caso in cui ricorrano a determinate condizioni

25) Suprema Corte di Cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 22 febbraio 2017, n. 4619: licenziamento per giusta causa

26) Suprema Corte di Cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 21 febbraio 2017, n. 4447: sanzioni disciplinari

Leggi la circolare nel PDF--->

Scarica il documento