Rottamazione delle cartelle: gli ultimi chiarimenti

di Gianfranco Antico

Pubblicato il 22 febbraio 2017

la procedura di rottamazione delle cartelle sta entrando nell'ultimo convulso mese prima della scadenza del 31 marzo; in questo articolo segnaliamo gli ultimi chiarimenti pervenuti dal fisco, con particolare attenzione ad alcuni aspetti critici: la sospensione delle procedure esecutive, l'eventuale inefficacia dell'adesione, il problema delle dilazioni di pagamento, la rinuncia alla procedura

comm.tel-rottamaz.cartelleCome è noto, l’art. 6 del D.L. n.193 del 22 ottobre 2016, pubblicato nella G.U. n.249 del 24 ottobre 2016, convertito, con modificazioni in L. n.225 del 1 dicembre 2016, in G.U. n.282 del 2 dicembre 2016, consente la definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione negli anni compresi tra il 2000 e il 2016.

La norma, che presenta difficoltà interpretative per gli operatori, è stata letta nel corso di Telefisco dai tecnici di Equitalia e dell’Agenzia delle Entrate, che in questo inter