Trasmissione telematica delle liquidazioni IVA: il modello che non c'è

Chi l’ha visto? Non è il titolo della nota trasmissione televisiva in onda su RAI TRE, ma l’indicazione si riferisce al nuovo modello IVA da utilizzare per la trasmissione all’Agenzia delle entrate dei dati relativi alle liquidazioni periodiche del tributo.
Dopo la presentazione della bozza del modello, effettuata all’inizio del mese di dicembre dal Direttore dell’Agenzia delle entrate Rossella Orlandi, non si è avuta più alcuna notizia. Nel corso della prima presentazione il Direttore si era impegnata all’approvazione finale di un modello semplice in grado di trasferire automaticamente i dati oggetto di registrazione dei libri Iva.
La finalità principale della trasmissione periodica dei dati relativi alle liquidazioni è quella di “intercettare” più celermente i mancati versamenti. Fino ad oggi l’Agenzia delle entrate ha ricevuto le dichiarazioni Iva annuali …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it