Testo Unico partecipate, chiarito il regime transitorio

Pubblicato il 20 settembre 2016

l'approvazione del Testo Unico sulle società partecipate da' inizio ad un breve periodo di regime transitorio in cui tali società devono adeguarsi alle nuove norme, soprattutto per quanto riguarda la governance: attenzione perchè il termine ultimo previsto per gli adeguamenti è il prossimo 31 dicembre!
soci collegatiLa pubblicazione del Testo Unico delle partecipate (cd. Decreto Madia), avvenuta recentemente con la Gazzetta Ufficiale dell'8 settembre 2016, ha consentito di definire e chiarire il regime transitorio da rispettare per l'adeguamento, anche statutario, alle nuove disposizioni introdotte dal D.Lgs. 175/2016. In effetti, le novità del provvedimento si presentano indubbiamente significative e sono destinate a produrre un certo impatto sulla struttura e sul funzionamento delle società pubbliche già esistenti, richiedendo un arco temporale final