Lavoratori frontalieri: attenzione al quadro RW e in particolare l’IVAFE

di Luca Bianchi

Pubblicato il 11 agosto 2015

i lavoratori frontalieri godono di una specifica esenzione dalla compilazione del quadro RW ma sono soggetti al pagamento dell'IVAFE: attenzione ad applicare correttamente la non lineare normativa esistente

La compilazione del modello unico 2015 con la novità della Voluntary Disclosure sta accendendo molti riflettori sul quadro Rw e sui relativi obblighi dichiarativi.

Una delle categorie di dichiaranti da gestire con attenzione è quella dei cosiddetti “frontalieri”, cioè di quei lavoratori che risiedono in Italia ma che lavorano come dipendenti in un Paese confinante. Questi lavoratori sono spesso obbligati dai datori di lavoro a detenere un conto corrente bancario nel Paese in cui lavorano, per l'accredito dello stipendio: vediamo quindi come si devono comportare in sede di dichiarazione in relazione al monitoraggio fiscale del conto corrente estero.


I frontali