La rateizzazione della singola cartella, rinviando a tempi migliori le altre eventualmente ricevute

E’ possibile pagare a rate una cartella singola, rinviando a tempi migliori le altre eventualmente ricevute. Dalla lettura dei modelli di istanza di rateazione ordinaria, emerge che il contribuente può decidere, con maggiore libertà, la somma che si impegnerà a restituire a rate scegliendo, ad esempio, di rateizzare solo le cartelle di importo più alto. Tuttavia, per i debiti scaduti non inclusi nella richiesta di rateazione, l’agente della riscossione potrà, in qualsiasi momento, dar corso alle azioni cautelari ed esecutive previste dal decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602.
 
Rateizzazione della totalità delle cartelle
Come si legge nel comunicato stampa diramato dal Responsabile delle relazione esterne del Gruppo Equitalia in data 29 aprile scorso, i contribuenti hanno a disposizione condizioni …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it