Trasparenza fiscale e bilancio consolidato: le novità per comunicare l'opzione

Il Decreto legislativo n. 175 del 21 novembre 2014, recante semplificazioni fiscali, interviene sulle modalità con le quali il contribuente può esercitare l’opzione per l’applicazione del regime di trasparenza (art.115 e 166 del TUIR) e del consolidato fiscale (art. 119 del TUIR). D’ora in avanti, a seguito delle novità, i soggetti interessati non saranno più obbligati ad inviare apposita comunicazione per perfezionare il regime opzionale scelto. L’adempimento dovrà essere effettuato esclusivamente all’interno del Modello Unico come risulta anche dalle bozze dei modelli di dichiarazione pubblicati sul sito dell’Agenzia delle entrate.
A proposito delle finalità della disposizione, quindi dell’art. 16 del decreto, la cui rubrica è “Razionalizzazione comunicazioni dell’esercizio di …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it