Trasformazione societaria: attenti all'elusione fiscale

L’istanza di interpello oggetto della risoluzione 84/e del 27 novembre 2013, riguarda l’interpretazione dell’art. 37-bis d.p.r. 600/1973.
 
L’interpellante è una società semplice, prima società a responsabilità limitata, nata a seguito di un’operazione di trasformazione.
Il documento offre lo spunto ad una precisazione da parte dell’Agenzia delle entrate che sottolinea come l’accertata natura elusiva dell’operazione non determini “una diversa soggettività ai fini fiscali e civilistici, ma vi è soltanto la necessità di definire l’imposta elusa, approntando tutti i necessari accorgimenti per poterla determinare correttamente ed eventualmente verificare successivamente”.
L’accertamento dell’elusività della condotta fiscale del contribuente non …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it