Occhio all'errore: il modello 770 in presenza di soci lavoratori

Come noto, i soggetti che hanno corrisposto somme o valori soggetti a ritenute alla fonte, hanno l’obbligo di trasmettere telematicamente ogni anno all’Amministrazione finanziaria la dichiarazione dei sostituti di imposta “Modello 770” (Mod. 770 semplificato relativamente ad erogazioni effettuate in relazione a redditi di lavoro dipendente, equiparati ed assimilati e redditi di lavoro autonomo, nonché Mod. 770 ordinario qualora il sostituto di imposta abbia corrisposto redditi di capitale, contributi ad enti pubblici e privati, proventi finanziari ecc…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it