Cessione d’azienda a seguito di successione ereditaria e regime della tassazione separata

di Fabio Balestra

Pubblicato il 14 settembre 2013



le plusvalenze derivanti dalla cessione d’azienda da parte di un imprenditore individuale possono rientrare nel regime di tassazione separata se l’azienda è posseduta da più di 5 anni: come è applicabile tale regime in caso di azienda caduta in successione ereditaria?

Le plusvalenze derivanti dalla cessione d’azienda da parte di un imprenditore individuale possono rientrare nel regime di tassazione separata se l’azienda è posseduta da più di 5 anni. Nel caso di successione ereditaria, sorge il dubbio in riferimento a quale periodo debba essere considerato al fine del computo del quinquennio di possesso dell’erede. Si propone di seguito una recente risposta ad interpello relativa al caso di specie unita ad una trattazione delle principali caratteristiche civilistiche e fiscali della cessione d’azienda.

Scarica il documento