La rinuncia al credito è un costo deducibile per l’azienda

Premessa

Gli importi che sono iscritti al conto “Perdite su Crediti”, si riferiscono, generalmente, a somme divenute irrecuperabili per l’azienda.

È irrecuperabile, il credito che è divenuto inesigibile, cioè a fronte del quale l’azienda ha esperito tutte le possibili azioni legali di recupero nei confronti del debitore.

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it