Il professionista che collabora con altre strutture non è soggetto ad IRAP: ciò che conta – per tutti i professionisti – è solo l’autonoma organizzazione propria!


la collaborazione dei professionisti con altre strutture non sempre comporta l'assoggettamento ad IRAP, a prescindere dal reddito realizzato, ad esempio il medico non potrebbe effettuare alcun intervento chirurgico senza l'organizzazione posta a sua disposizione dalla clinica ove egli effettua i suoi interventi...altro esempio: l'attore necessita del teatro...

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.