E' possibile l'esenzione dall'accisa sull'energia elettrica per gli opifici industriali?

Il termine “opificio” è una espressione sintetica volta a contraddistinguere una attività industriale che, se pur scomposta tra quegli aspetti specifici che ne caratterizzano la singola realtà produttiva, è riconducibile ad un unitario contesto e pertanto comporta la legittimità della esenzione dalla accisa per il consumo di energia elettrica anche qualora la fruizione di tale servizio non sia esclusivamente riferibile allo stabilimento principale.
Questo è il pensiero della Ctr Piemonte, espresso nella sentenza n. 31/22/11 del 29 aprile 2011, in ordine alla interpretazione dell’art. 52, c. 3, lett. F del D.Lgs n.504/95, norma che appunto dispone la predetta esenzione per gli “opifici industriali aventi consumo superiore a 1.200.000 kw/h”.
Si ricorderà che la direttiva comunitaria n. 2003/96/Ce, recepita con…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it