L’agevolazione del 55% spetta anche al coniuge?


UNICO 2011 - la risposta pratica ad un quesito sulla corretta gestione della detrazione del 55% fra i coniugi: il proprietario dell'appartamento non dispone di sufficiente reddito per pagare i lavori di ristrutturazione; il coniuge convivente - che ha redditi - può pagare i lavori e richiedere le detrazioni senza essere proprietario dell'appartamento stesso?

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.