Superbonus: semplificazioni burocratiche

di Angelo Facchini

Pubblicato il 8 giugno 2021

Il superbonus semplifica gli adempimenti burocratici: per avviare i lavori è sufficiente la comunicazione di inizio lavori asseverata (Cila) e non più la verifica di doppia conformità. Le novità arrivano dal decreto Semplificazioni (dl n. 77 del 2021) che, apportando delle modifiche all'articolo 119 del decreto-legge n. 34 del 2020 equipara, in termini di adempimenti burocratici, il superbonus a tutti gli altri crediti di imposta edilizi con l’intento di accelerare l'avvio dei cantieri, soprattutto nei condomini.