Sisma: L'Inps detta le istruzioni per la ripresa dei versamenti

Sisma: L'Inps detta le istruzioni per la ripresa dei versamenti

Con il messaggio n. 3247/2019, l’Inps dette le istruzioni, ai datori di lavoro colpiti dagli eventi sismici verificatisi nelle regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo in data 24 agosto 2016, 26 e 30 ottobre 2016 e 18 gennaio 2017, per la ripresa dei versamenti contributivi. L’articolo 23, comma 1, lett. e-ter), del Dl n. 32/2019, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 55/2019 ha disposto che gli adempimenti e i versamenti contributivi sospesi vengano effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, in unica soluzione entro il 15 ottobre 2019 o mediante rateizzazione fino ad un massimo di 120 rate mensili di pari importo con il versamento delle prime cinque rate entro il 15 ottobre.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it