Rivalutazione quote e terreni: proroga al 15 novembre 2020

di Angelo Facchini

Pubblicato il 3 agosto 2020

La rivalutazione di quote e terreni trova una nuova proroga. La legge di conversione del decreto Rilancio ha previsto che la rivalutazione di quote e terreni posseduti al 1° luglio 2020 potrà essere effettuata, con versamento dell’imposta sostitutiva, entro il 15 novembre 2020. Stesso termine è previsto per la redazione della perizia di stima.