Nuovo bonus ricerca e sviluppo: le regole operative

Nuovo bonus ricerca e sviluppo: le regole operative

E’ stato pubblicato nella GU n. 182 del 21 luglio 2020, il decreto del 26 maggio del ministero dello Sviluppo economico – Transazione 4.0, che dà vita al nuovo credito d’imposta R&S. Il bonus ora comprende anche gli investimenti in attività di design, ideazione e realizzazione di nuovi prodotti e campionari. Possono accedere al nuovo incentivo, riconosciuto in via automatica nella forma di credito d’imposta utilizzabile esclusivamente in compensazione, tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato, incluse le stabili organizzazioni di soggetti non residenti, indipendentemente dalla forma giuridica, settore economico, dimensione e regime fiscale.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it