Legge di bilancio 2023: provvedimenti per imprese agricole, pesca e acquacoltura

di Angelo Facchini

Pubblicato il 30 novembre 2022

La legge di bilancio 2023 prevede di mettere a disposizione delle imprese che operano nei settori agricoltura, pesca e acquacoltura, contributi a fondo perduto e garanzie a fronte di finanziamenti bancari. Saranno stanziati 225 mln di euro per il triennio 2023/25 e istituito un fondo per l'innovazione, che potrà intervenire anche per la sottoscrizione di quote o azioni di uno o più fondi per il venture capital.