Legge di bilancio 2020: favoriti i buoni pasto elettronici

di Angelo Facchini

Pubblicato il 23 dicembre 2019

La legge di bilancio 2020 favorisce i buoni pasto elettronici, rispetto a quelli cartacei. I primi godranno di un valore di esenzione fiscale più alto: 8 euro la quota non sottoposta a imposizione per gli elettronici, e 4 euro per i cartacei.