Lavoro: anche per le piccole aziende la Cig straordinaria

di Angelo Facchini

Pubblicato il 17 marzo 2022

Il DM n. 33/2022, di modifica al decreto 94033/2016 che disciplinava la Cigs per le aziende sopra i 15 dipendenti, estende alle aziende fino a 15 dipendenti iscritte al Fis la possibilità di ricorrere all’assegno di integrazione straordinario per crisi, riorganizzazione e solidarietà. Per accedere al Fis con la causale di riorganizzazione, il datore di lavoro deve presentare un programma volto a fronteggiare le inefficienze della struttura gestionale, commerciale, produttiva o di prestazione di servizi, finalizzato al recupero occupazionale, con un piano di gestione non traumatica delle eccedenze di personale.