Ispettorato Nazionale del Lavoro: appalti e subappalti equiparati da giugno 2021

di Angelo Facchini

Pubblicato il 31 maggio 2022

In una nota, protocollo n. 1049/2022, pubblicata d'intesa con il Ministero del lavoro e con parere dell'ANAC, l’INL informa che la parità del trattamento dei lavoratori delle ditte appaltatrici e subappaltatrici è obbligatoria per i soli contratti relativi a gare il cui bando è stato pubblicato dal 1° giugno 2021.