Interpelli: causa ostativa all’applicazione del regime forfettario

di Angelo Facchini

Pubblicato il 25 novembre 2020



In risposta all’interpello n. 554 del 23 novembre 2020, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che si applica la causa ostativa, in tema di regime forfettario, se gli esercenti attività d’impresa, arti o professioni controllano direttamente o indirettamente una Srl, e la stessa esercita attività economiche direttamente o indirettamente riconducibili a quelle svolte dai soggetti.