INPS: modulo lavoratori distaccati al 31 luglio

di Angelo Facchini

Pubblicato il 17 aprile 2020

L’INPS, con il messaggio numero 1633 del 16 aprile 2020, ha comunicato il differimento al 31 luglio della validità del modulo A1per imprese e lavoratori distaccati. La proroga è vigente solo in presenza di queste condizioni: scadenza nel periodo tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020; obbligo per il lavoratore distaccato a rimanere nel paese ospitante.