INPS: avvisi bonari per i committenti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 dicembre 2021



L'Inps ha iniziato ad inviare gli avvisi bonari ai committenti, pubblici e privati, che hanno denunciato lavoratori alla gestione separata, ma non hanno versato i contributi per l'anno 2020 o precedenti. L’arrivo dell’avviso interrompe la prescrizione e dà l’avvio alla procedura di riscossione coattiva (60 giorni).