Industria sostenibile: fino a 150mila euro di sovvenzioni

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 luglio 2022

Sono disponibili sovvenzioni fino a 150mila euro alle imprese che hanno sostenuto spese in energia elettrica in luogo dell'utilizzo di fonti energetiche altamente inquinanti. Lo dispone il decreto direttoriale 20 luglio 2022 del Ministero della transizione ecologica, attuativo del decreto 12 novembre 2021 che individua i settori agevolabili tra quelli elencati nell'allegato I della comunicazione della commissione europea (2020/C 317/04): metallurgico, conciario, chimico e cartario. Le domande, firmate digitalmente, potranno essere presentate fino alle ore 19:00 del giorno 8 agosto 2022; vanno compilate in forma elettronica, utilizzando il modello reso disponibile sul sito web del soggetto gestore (https://www.acquirenteunico.it/fte).