Decreto Sostegni Bis: le misure per il lavoro

di Angelo Facchini

Pubblicato il 21 maggio 2021

Nel nuovo decreto sostegni, in dirittura di arrivo, sono contenute varie misure per il lavoro. Eccole in sintesi: rinnovo della decontribuzione alternativa alla Cassa integrazione, per chi rinuncia agli ammortizzatori sociali; potenziamento dei contratti di solidarietà, con il reintegro delle retribuzioni al 70% per le aziende che hanno subito un calo di fatturato del 50% e che non licenziano alcun lavoratore;  contratto di espansione  ampliato alle PMI, utilizzabile per il prepensionamento dei lavoratori  cui manchino fino a 5 anni alla pensione e riduzione di orario del 30% per altri dipendenti con la copertura della cassa integrazione, e accordi  per  assunzioni di giovani.