Bonus pubblicità: l’Agenzia indica i soggetti esclusi

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 maggio 2020



L’Agenzia delle Entrate, in risposta all’interpello n. 144 del 25 maggio 2020, indica i soggetti esclusi dal credito di imposta dal bonus pubblicità. Oltre ai soggetti che hanno effettuato investimenti pubblicitari inammissibili nell’anno precedente, sono esclusi anche coloro che hanno iniziato l’attività nel corso dell’anno per cui si fa domanda del credito di imposta.