Agricoltura: esonero contributivo 2023

di Angelo Facchini

Pubblicato il 13 gennaio 2023

La legge di bilancio 2023 dispone l’esonero contributivo 2023 riservato agli imprenditori agricoli e ai coltivatori diretti under 40. Si può usufruire dell’agevolazione per un periodo non superiore a 24 mesi; possono accedervi gli imprenditori agricoli e coltivatori diretti che siano iscritti per la prima volta alla previdenza agricola.