Detrazione dell’IVA sulle fatture 2022 ricevute a gennaio 2023

di Danilo Sciuto

Pubblicato il 2 gennaio 2023

Alcune considerazioni sulla possibilità di detrazione dell'IVA sulle fatture datate 2022, ricevute a gennaio 2023 ma relative all'anno precedente: fattura immediata e differita, e analisi delle conseguenze nelle fatture a cavallo d’anno. In ultimo, attenzione ai neo forfettari 2023...

fatture gennaioCome ogni inizio anno, occorre prestare attenzione ai limiti di detrazione dell’IVA esposta nelle fatture pervenute a Gennaio.

Come è noto, infatti, in corso d’anno è possibile detrarre l’Iva su talune fatture nel mese precedente quello della loro ricezione. Detto in maniera più tecnica: è possibile esercitare il diritto alla detrazione dell'imposta nella liquidazione relativa al mese di effettuazione anche se le fatture di acquisto sono ricevute e annotate entro il 15 del mese successivo (art. 1 del DPR n. 100/1998).

 

La fattura differita

Ad esempio, nel caso di merce consegnata il 30/9, il fornitore ha titolo per emettere la fattura entro il 15/10,