La nuova legge Sabatini: benefici e procedure

di Antonino & Attilio Romano

Pubblicato il 5 gennaio 2021

Programmi di investimento previsti dalla "Nuova Legge Sabatini": l’agevolazione ha l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese ed accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese.
La misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali.

Nuova Legge Sabatini

Soggetti beneficiari

nuova legge Sabatini: benefici e procedure

Possono beneficiare dell’agevolazione le micro, piccole e medie imprese (PMI) che alla data di presentazione della domanda:

  • siano regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle imprese o nel Registro delle imprese di pesca;
     
  • siano nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non versando in situazione di liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali;
     
  • non rientrino tra i soggetti che hanno ricevuto e, successivamente, non rimborsato o depositato in un conto bloccato, gli aiuti considerati illegali o incompatibili dalla Commissione Europea;
     
  • non si trovino in condizioni tali da risultare imprese in difficoltà;
     
  • abbiano sede in uno Stato Membro purché provvedano all’apertura di una sede operativa in Italia entro il termine previsto per l’ultimazione dell’investimento.

Sono ammessi tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca, ad eccezione delle attività finanziarie e assicurative e delle attività connesse all