Incentivo Occupazione Sud esteso a tutte le assunzioni 2019: come ottenerlo

di Antonella Madia

Pubblicato il 18 luglio 2019

Sono arrivate le istruzioni INPS in merito alla fruizione dell’incentivo occupazione Sud, riservato ai datori di lavoro delle regioni meno sviluppate ovvero in transizione.
La nota più importante da tenere a mente è l’estensione dell’incentivo anche al periodo intercorrente tra il 1° gennaio e il 30 aprile 2019, in un primo momento escluso dall’ottenimento dell’incentivo.

Finalmente sono pervenute le istruzioni INPS - Circolare n. 102/2019 - con riferimento alla fruizione dell’incentivo occupazione Sud, riservato ai datori di lavoro delle regioni meno sviluppate ovvero in transizione.

La nota più importante da tenere a mente, riguarda il fatto che a seguito del D.L. n. 34/2019 (cd. “Decreto Crescita”) è avvenuta l’estensione dell’incentivo anche al periodo intercorrente tra il 1° gennaio e il 30 aprile 2019, in un primo momento escluso dall’ottenimento dell’incentivo.

Le domande di ammissione al beneficio dovranno essere inviate telematicamente all’INPS e rispetteranno un criterio cronologico, salvo per quelle effettuate nel periodo appena citato, le quali verranno esaminate dando invece rilievo alla data di assunzione.

 

Bonus occupazione Sud esteso anche ai mesi gennaio-aprile 2019

incentivo occupazione sud 2019Il Decreto ANPAL n. 178 dello scorso 19 aprile ha (con un certo ritardo) fornito indicazioni con riferimento al Bonus Sud, ossia allo sgravio, in favore delle regioni del Sud Italia, con riferimento ai contributi a carico del datore di lavoro.

Ma il Decreto citato, e la conseguente Circolare INPS, aveva limitato la fruizione del bonus in questione solamente alle assunzioni effettuate a partire dal 1° maggio 2019, escludendo, di fatto, le assunzioni effettuate dal 1° gennaio al 30 aprile 2019, nelle more della pubblicazione del Decreto e della conseguente circolare.

Ebbene, è stato necessario attendere la conversione con Legge n. 58 del 28 giugno 2019 del Decreto Crescita, D.L. n. 34/2019, il quale con l’art. n. 39-ter ha esteso lo sgravio denominato “Incentivo occupazione Sud” anche ai primi mesi dell’anno, per ottenere le condizioni che in realtà tutti (datori di lavoro e intermediari) si aspettavano di ottenere con il primo Decreto Direttoriale.

A seguito di ciò è stato infatti pubblicato il Decreto Direttoriale del 12 luglio 2019, n. 311, con il quale l’ANPAL, in maniera laconica ed essenziale, ha stabilito che le disposizioni del Decreto Direttoriale n. 178 del 19 aprile 2019 (ossia le misure dell’Incentivo occupazione Sud) si applicano anche alle assunzioni effettuate dal 1° gennaio 2019 al 30 aprile 2019.

Per la piena operatività, è stato però necessario attendere un ulteriore passaggio, ossia le istruzioni INPS in