Tirocinio da revisore legale: tre anni da svolgere presso un revisore attivo

di Sandro Cerato - Il Caso del Giorno

Pubblicato il 10 settembre 2012

con l'approvazione delle norme per il nuovo registro dei revisori contabili, sono cambiate anche le regole per il tirocinio da revisore: un riassunto di tutte le novità

Il D.M. n. 146 del 25.6.2012, pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 29.08.2012, da attuazione alle norme contenute all’art. 3 del D.lgs. 27.01.2010, n. 39, che disciplinano, tra le altre, le modalità di svolgimento del tirocinio formativo, propedeutico per l’ammissione all’esame di revisore legale dei conti. In particolare, il D.M. 146/2012, oltre ad indicare puntualmente i requisiti che deve possedere l’aspirante revisore ( titoli di studio e requisiti di onorabilità) chiarisce, una volta per tutte, la durata triennale del tirocinio; di conseguenza, per l’attività di revisore legale non trovano applicazione le nuove norme sulla riforma delle professioni di cui al D.L. n. 1/2012, che fissano in 18 mesi la durata massi