Aspetti fiscali del recesso del socio persona fisica nelle società di capitali

di Federico Gavioli

Pubblicato il 7 marzo 2012

il recesso del socio nelle società commerciali rappresenta da sempre un argomento, da un punto di vista fiscale, che propone diverse problematiche applicative: ecco un approfondimento in merito a tale complesso aspetto della vita di una società

Il recesso del socio nelle società commerciali rappresenta da sempre un argomento , da un punto di vista fiscale, che ha diverse problematiche applicative. Vediamo di analizzare alcuni aspetti alla luce delle recenti interpretazioni di prassi ministeriale.

Prima di procedere all’analisi degli aspetti fiscali del recesso del socio si ritiene utile un breve cenno alla risoluzione n.68/2008 dell’Agenzia delle Entrate. I tecnici ministeriali con risoluzione 25 febbraio 2008, n. 64/E, hanno affermato che l'importo corrisposto al socio in occasione del recesso risulta costituito da due componenti:

  1. la prima (afferente la quota di patrimonio netto spettante al socio in proporzione alla quota di partecipazione detenuta) risulta costituita dal rimborso della quota di capitale sociale versato dal socio e dalla distribuzione delle riserve sia di utili che di capitale eventualmente esistenti;

  2. la seconda relativa, invece, al riconoscimento dell'eventuale maggior valore economico del complesso aziendale alla data dello scioglimento del rapporto sociale rispetto ai valori contabili del patrimonio e che costituisce la «differenza da recesso».

 

Per l'Agenzia delle Entrate, a seguito della liquidazione della quota detenuta dal socio uscente, la società procederà per la parte afferente il rimborso del valore nominale della partecipazione all'annullamento della quota di capitale sociale detenuta dal socio ed alla corrispondente riduzione delle eventuali riserve sia di utili che di capitale spettanti al socio. Tali operazioni, di natura esclusivamente patrimoniale, non avranno alcuna rilevanza sulla determinazione del reddito imponibile della società. A diverse conclusioni deve, invece,