Attività di controllo e prevenzione anche per gli enti non commerciali, le associazioni e le ONLUS


senza voler ridurre il ruolo svolto dagli enti del cd. 'terzo settore' nella società, di cui costituiscono una componente di assoluta rilevanza, occorre sottolineare che, in passato, non sempre è stata riscontrata dalla prassi operativa una perfetta coincidenza tra le finalità tutelate dal legislatore, meritevoli di essere considerate e sostenute col riconoscimento di consistenti vantaggi fiscali, e le attività effettivamente esercitate; pertanto tali contribuenti verranno controllati con particolare attenione...

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.