Superbonus: Eurostat boccia il riversamento dell’1% dei crediti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 14 dicembre 2022

Superbonus e cessione crediti con riversamento degli F24 dal sistema bancario all'erario con una percentuale dell'1% troverebbe parere negativo dell’Eurostat, motivo per cui si pensa ad una cessione illimitata ma solo tra imprese bancarie e assicurative. Si farebbe strada un ipotesi di cessione crediti con garanzia dello Stato attraverso la Sace (per il 20%), in base al modello già utilizzato durante la pandemia per garantire liquidità alle imprese.