Rottamazione-ter e saldo e stralcio: chiesta proroga dai Commercialisti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 29 aprile 2019

Il Consiglio nazionale ha scritto al MEF e all'Agenzia delle Entrate per chiedere un rinvio della definizione agevolata. Negli ultimi giorni la situazione è stata abbastanza pesante, ed alcune risposte degli uffici hanno tardato ad arrivare. “Al fine di consentire a tutti i contribuenti di potersi avvalere delle opportunità concesse dalla legge, dice Miani, chiediamo che sia disposta con estrema urgenza la proroga di almeno trenta giorni della presentazione della domanda di adesione alle definizioni agevolate in oggetto e del versamento della prima o unica rata in scadenza il 30 aprile”.