Modello EAS: remissione in bonis entro il 2 dicembre

di Angelo Facchini

Pubblicato il 29 novembre 2019

E’ possibile ravvedere l’omesso invio del modello EAS nei termini ordinari. Entro il prossimo lunedì 2 dicembre, potrà essere regolarizzato tramite l'istituto della "remissione in bonis": al fine bisognerà versare una sanzione di 250 euro.