Lavoro: benefit fino a 600 euro contro il caro bollette

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 settembre 2022

Si arriva fino a 600 euro esentasse e senza contributi, per i benefit erogati dal datore di lavoro ai lavoratori per contrastare il caro bollette. Tanto è previsto dal decreto Aiuti-bis, convertito dalla legge 142/2022. La misura è vigente per il solo periodo d'imposta 2022.