Dichiarazione Iva 2018: presentazione tardiva

Dichiarazione Iva 2018: presentazione tardiva

Oggi scade il termine per l’invio della dichiarazione Iva 2018, superato il termine si potrà comunque presentare una dichiarazione valida. La presentazione tardiva può effettuarsi entro 90 giorni dalla scadenza del termine del 30 aprile, versando le sanzioni previste dalla legge; quelle presentate con un ritardo superiore a 90 giorni si considerano omesse, ma costituiscono titolo per la riscossione dell’imposta qualora sia dovuta.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it