Coronavirus: consigli ai datori di lavoro

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 marzo 2020

Per effetto dell’ultimo decreto annunciato dal presidente Conte ieri sera, si “raccomanda” ai datori di lavoro pubblici e privati di promuovere la fruizione di ferie e congedi. Sono invece sospesi i congedi dei medici. Applicabile il lavoro agile anche in assenza di accordi aziendali.