Compensazione crediti F24: chiarimenti dall’Agenzia

di Angelo Facchini

Pubblicato il 7 gennaio 2020

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 110 del 31 dicembre 2019, ha chiarito che sono soggette all’obbligo di preventiva presentazione della dichiarazione le compensazioni in F24 di credito per importi superiori a 5.000 euro annui. Il credito potrà essere compensato a partire dal decimo giorno successivo a quello della presentazione della dichiarazione o dell’istanza relativa.