CNDCEC: controlli sul domicilio professionale

CNDCEC: controlli sul domicilio professionale

Con l’informativa n. 114 dell’8 ottobre 2020, il CNDCEC ha fornito indicazioni sui controlli riguardanti il domicilio professionale in base al quale è stata disposta l’iscrizione all’albo. Ai fini della verifica, essa può avvenire anche attraverso la richiesta all’Iscritto di rendere nuovamente le dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atto notorio ex artt. 46 e 47 del DPR 445/2000, sul possesso dei requisiti richiesti dalla legge per essere iscritti nell’Albo. Riguardo le dichiarazioni rese, l’articolo 71 del citato DPR 445/2000 prescrive idonei controlli eseguiti anche a campione, ed in tutti casi in cui sorgano fondati dubbi sulla loro veridicità.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it