Agenzia delle entrate: verifiche sulle indebite percezioni del contributo a fondo perduto

di Angelo Facchini

Pubblicato il 8 luglio 2021

E’ partita la fase di verifica sui contributi a fondo perduto percepiti e non spettanti. L'Agenzia sanzionerà pesantemente coloro che hanno “sbagliato”. Oltre alla restituzione del ristoro saranno applicate sanzioni dal 100 al 200% dell’ammontare (risoluzione 45/E del 7 luglio 2021).