Pagamento tasse automobilistiche tramite PagoPA e trattamento IVA

di Andrea Ziletti

Pubblicato il 23 aprile 2022

Un parere di Agenzia delle Entrate in materia di Servizio di pagamento tasse automobilistiche per il tramite di PagoPA e il trattamento ai fini IVA.

pagamento tasse automobilistiche PagoPA trattamento ivaTrattiamo di un dubbio derivante dal pagamento di tasse automobilistiche tramite PagoPA.

La Società istante rappresenta di svolgere principalmente consulenza globale alle aziende, amministrativa e gestionale, che si estrinseca nella fornitura di molteplici servizi.

Tra queste attività è presente quella di gestione globale delle flotte auto aziendali, nell'ambito della quale la Società effettua anche servizi di disbrigo pratiche automobilistiche e consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto, essendo autorizzata - ai sensi della legge n. 264 del 1991 - a incassare i versamenti delle imposte/tasse automobilistiche, utilizzando il polo telematico predisposto all'uopo dal Consorzio Nazionale cui l'Istante partecipa in qualità di socio consorziato.

Al riguardo, la Società fa presente che l'introduzione della nuova modalità di pagamento PagoPA che opera per il tramite di un prestatore di servizi di pagamento (PSP), in genere un i