Superbonus 110%: breve analisi del rapporto tra contraente generale e professionista tecnico

di Massimo Pipino

Pubblicato il 18 dicembre 2021

I nuovi chiarimenti del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici sui rapporti intercorrenti tra “general contractor” e professionisti: vediamo come va correttamente configurato il rapporto contrattuale

Il rapporto tra General Contractor, committente degli interventi e professionisti: alcuni aspetti giuridici e deontologici

Dopo aver esaminato la figura del cosiddetto General contractor (GC) nell'ordinamento italiano e le specifiche dell'Agenzia delle Entrate che lo chiamano in causa in ottica ristrutturazioni edilizie assistite dalla detrazione IRPEF al 110%, la Commissione osserva che, quanto al rapporto che si instaura tra General Contractor, committente degli interventi e professionisti, gli scenari possibili sono molteplici e ciascuno è caratterizzato da specifici profili giuridici e deontologici.

È  infatti possibile che:

  • il Committente incarichi direttamen