Enti non profit e bilancio sociale 2020

di Cinzia De Stefanis

Pubblicato il 23 giugno 2021

La possibilità di posticipare la convocazione dell’assemblea di approvazione del bilancio di esercizio 2020 entro 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio anche in deroga alle eventuali disposizioni statutarie può essere utilizzata anche per il bilancio d’esercizio degli enti non profit.
E’ questo uno dei chiarimenti forniti dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, peraltro in linea con gli orientamenti già forniti in materia di deposito di bilancio sociale da parte delle imprese sociali.

Bilancio sociale 2020: soppressi i limiti per gli Enti non profit

enti non profit bilancio socialeIl Ministero del Lavoro dopo aver evidenziato che il termine individuato dal legislatore di 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio, riguarda l’effettuazione della convocazione dei soci/associati chiamati a partecipare all’assemblea e non alla data entro cui quest’ultima dovrà tenersi (il comma 7 del medesimo articolo prevede infatti che “le disposizioni del presente articolo si applicano alle assemblee tenute entro il 31 luglio 2021”), chiarisce, inoltre, che la disposizione riguarda:

  • tutti i soggetti costituiti in forma di associazione e di fondazione, rientrando p