Decreto Liquidità: dubbi sulla garanzia da 25mila euro - FAQ Video

Con questo video, rispondiamo ad alcuni dubbi sul decreto Liquidità:
1) Il fatturato della mia azienda è pari a 50.000, posso richiedere i 25.000€ garantiti al 100% dal fondo di Garanzia MCC?
2) Opero stabilmente con più banche pertanto credo di poter chiedere più volte il finanziamento garantito al 100% di 25.000€: è corretto?

garanzia 25 mila euroGaranzia da 25 mila euro: sono tanti i dubbi che ha generato l’emanazione del decreto Liquidità sull’effettiva erogazione del prestito da 25mila euro assistito da garanzia pubblica.

Con questo breve video rispondiamo a 2 dei dubbi più ricorrenti che le imprese pongono ai propri consulenti:

  1. Il fatturato della mia azienda è pari a 50.000 €, posso richiedere i 25.000 € garantiti al 100% dal fondo di Garanzia MCC?

  2. Opero stabilmente con più banche pertanto credo di poter chiedere più volte il finanziamento garantito al 100% di 25.000 €: è corretto?

 

Rispondono Luca Salvetti e Giacomo Vandi nel video che segue.

 

 

 

Risposta al Quesito 1: In caso di fatturato di 50mila spetta sempre una granzia da 25mila euro?

Come abbiamo visto nel video, la garanzia di cui all’articolo 13 lettera m) del decreto Liquidità di 25mila euro non è concessa automaticamente a tutti i richiedenti: è collegata al fatturato del richiedente.

Dato che la citata garanzia ammonta al 25% del fatturato del richiedente, per chi fattura meno di 100mila euro la garanzia viene calcolata nella percentuale del 25% del fatturato.

In pratica, per chi fattura 50mila euro, la garanzia sarà di 12.500 euro.

Ricordiamo che la richiesta di tale forma di garanzia è estremamente semplificata e soggetta a verifica meramente formale.

 

Risposta al Quesito 2: Se si richiedono più finanziamenti bancari sono tutti coperti da garanzia?

Come ricordato nel video, la garanzia erogata dal Mediocredito Centrale è una per soggetto finanziato.

Il soggetto che lavora con più banche può chiedere la garanzia solo per l’apertura di un finanziamento.

 

A cura di Luca Salvetti e Giacomo Vandi

17 Aprile 2020

 

Calcolo Convenienza Sospensione Prestiti
(per emergenza Coronavirus)

Sospendere o dilazionare i prestiti conviene davvero?

calcolo convenienza sospensione prestiti e mutui
Le PMI danneggiate dall’emergenza CoronaVirus, possono chiedere la sospensione o l’allungamento dei prestiti contratti fino al 31 gennaio 2020: ma nel medio-lungo termine è davvero una scelta vantaggiosa?

Scoprilo col nostro tool: calcola gli effetti e la convenienza della scelta di sospendere o allungare prestiti e mutui bancari, evidenziando gli effetti finanziari per l’impresa!

 

APPROFONDISCI >>

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it