Ventilazione Corrispettivi

Ventilazione Corrispettivi

Righetti Marco
Scarica
Presentazione
Scarica
Presentazione

Disponibilità: In magazzino

20,49 € + I.V.A.

Dettagli

un semplice software in excel in grado di calcolare, in modo semplice e veloce, le ventilazioni periodiche e quella annuale dei corrispettivi cui possono ricorrere facoltativamente quei contribuenti che vendono beni a diverse percentuali Iva

Il file permette il calcolo:

  • delle ventilazioni periodiche (mensili o trimestrali a seconda del tipo di liquidazione Iva del contribuente);

  • della ventilazione riepilogativa annuale.

 

I conteggi tengono conto:

- dell’ingresso della nuova aliquota Iva del 5%;

- della coesistenza tra fatture con Iva al 4%, 5%, 10% e 22%.

 

Il file è di semplice compilazione e fornisce anche esempi pratici (vedasi in calce alla presentazione).

 

 Soggetti che possono avvalersi della ventilazione dei corrispettivi

Si tratta dei commercianti al minuto di:

  • prodotti alimentari o dietetici;

  • articoli tessili o di vestiario o calzature;

  • prodotti per l’igiene personale o farmaceutici.

 

Condizioni necessarie per accedere alla ventilazione

Per usufruire della ventilazione dei corrispettivi vanno rispettate le seguenti condizioni:

  • i corrispettivi annuali delle vendite con emissione di fattura non devono superare il 20% del totale dei corrispettivi annui escluse le cessioni di immobili e beni strumentali;

  • gli acquisti e le importazioni annui di merci diverse da quelle cui è applicabile la ventilazione non devono superare il 50% del totale annuo di acquisti e importazioni (è il caso dei soggetti che effettuano anche il commercio di prodotti diversi da quelli per i quali è prevista la possibilità di avvalersi della ventilazione).

Al verificarsi di una delle predette condizioni, al contribuente, dall’anno successivo, viene preclusa la possibilità di avvalersi della ventilazione dei corrispettivi.

 

Ulteriori informazioni

Autore Righetti Marco