La brand reputation: quanto conta la marca nelle scelte del consumatore

di Fabrizio Gritta

Pubblicato il 29 gennaio 2022

L'importanza della brand reputation sul piano strategico ed operativo del business.
In altre parole quanto conta la reputazione della marca al fine del posizionamento e della concorrenzialità del prodotto o servizio nel mercato?
Quali sono gli strumenti a disposizione dell'azienda?

Brand reputation: quanto la reputazione della marca influenza la fiducia del consumatore?

brand-reputationNotoriamente la marca svolge una funzione di garanzia nel processo di acquisto, nel caso di acquisto online, dove il prodotto non può essere provato o esaminato, tale compito fiduciario appare ancor più rilevante.

Visto il ruolo ufficioso che riveste, la marca è in grado di influenzare le scelte del consumatore e può incidere sulla soddisfazione dei bisogni emotivi e sociali del prodotto; dunque, non solo un simbolo distintivo ma un quid in grado di accrescere il valore del prodotto stesso.

Acquistare una Ferrari provocherà senza dubbio un’emozione che va oltre la sensazione dovuta dalle aspettative del prodotto funzionale e, oltre a ciò, il marchio storico della casa automobilistica procurerà quel pregio che rende unica l’esperienza della guida.

Ancora, volendo fare un esempio con un prodotto non di lusso, scegliere tra uno smartphone piuttosto che un altro significa valutare una serie di qualità del prodotto, come ad esempio la memoria, la dimensione dello schermo, ma anche la qualità che esprime la marca.

La forza della fiducia della marca si misura con la reputazione che il brand vanta nel mercato; non vi è alcun dubbio, allora, che la marca oggi giochi un ruolo essenziale nel